Stampa
Categoria: Ponti radio
Visite: 3663

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

    

Se ne parlava in Sezione già da molto tempo e l’argomento Ponte Radio Ru3alfa teneva banco ogni sera e notte che la Sezione C.I.S.A.R. Assisi veniva aperta per l’ordinaria giornata settimanale.

Tutto ebbe inizio circa un paio d’anni fa, mese più mese meno, da un’idea del nostro Presidente IWØQMN Francesco Marozzi: spostare il ripetitore di Sezione dalla postazione originaria Palazzo della Prefettura di Perugia alla postazione ripetitori di Monte Tezio.

Naturalmente il progetto suscitò immediatamente l’interesse di tutti i soci visto il potenziale che avrebbe potuto offrire l’installazione del ripetitore in una postazione così favorevole e vantaggiosa, tanto che tutti, presero quell’intenzione  buttata lì quasi per gioco, come una vera e propria proposta realizzabile sul serio entro il 2016.

Fu proprio così che allora, da quell’ipotesi un po’azzardata e soprattutto molto ambiziosa, si iniziò pragmaticamente, al rientro dalle ferie estive 2015, a lavorare alacremente sul fronte più duro da superare, ovvero quello della burocrazia.

Dopo innumerevoli telefonate, lettere, e-mail ed incontri con i vari Enti locali, Autorità e naturalmente il Ministero dello Sviluppo Economico, arrivò finalmente, intorno al mese di maggio 2016, la tanto desiderata autorizzazione all’impianto di un ponte radio, adibito al servizio di radioamatore, sul  Monte Tezio.

La notizia venne accolta dagli iscritti quasi con incredulità e stupore, ma bastarono pochi quarti d’ora perché tutto fu subito chiaro e dunque, quello stato d’animo di meraviglia e sorpresa, si tramutò letteralmente in un esplosione di  gioia e soddisfazione che ebbe come conseguenza, la determinazione di tutti a voler  immediatamente procedere nell’organizzare il gruppo di lavoro che si sarebbe dovuto preoccupare dello spostamento e re-installazione del Ripetitore C.I.S.A.R. Assisi RU3alfa nel nuovo sito appena autorizzato.

Fu così che il 29 luglio c.a., la “Squadra Radioamatori Monte Tezio”, col sorgere del sole, si mosse senza indugio alla volta del monte a bordo di mezzi fuoristrada con cavi, corde, attrezzature e soprattutto una vera e propria cucina da campo, al fine di dare "voce" concretamente, al nuovo Ponte Radio di Sezione RU3alfa che già sin dal primo pomeriggio dello stesso giorno tornò operativo e funzionante sulla frequenza di 430.087,5 Mhz con shift +1.6 e tono 88.5!

Vista l’occasione vorremmo ringraziare tutta la “Squadra Radioamatori Monte Tezio” ed in particolare, il Presidente Nazionale C.I.S.A.R. IW5CGM Giuseppe Misuri per aver fatto parte insieme a tutti gli altri alla realizzazione di questo affascinante progetto, contribuendo alla sua realizzazione. 

Gli altri componenti della squadra che hanno partecipato all’evento e che qui è giusto ricordare sono: IWØQMN Francesco Marozzi, IWØRED Marco Brunozzi, IWØQHA Angelo Rossi, IWØSAQ Gianni Santevecchi, IWØRCD Umberto Carmine, IZØRMH Fabio Finocchi, IUØFOA Rino Chiocci e IUØARA Paolo Ambrosi.

Il Presidente IWØQMN Francesco Marozzi e i Soci della Sezione C.I.S.A.R. Assisi invitano tutti i Radioamatori all’utilizzo dell’impianto ripetitore, così che si possa dar luogo a QSO dettati da amicizia e fratellanza, spirito comune che contraddistingue da sempre ogni Radioamatore del mondo!

 Cordiali 73 a tutti e a presto risentirci su RU3alfa Monte Tezio!

   Sezione C.I.S.A.R. Assisi - IQØQJ

20 ottobre 2016

{youtube}5NOessLZLo0{/youtube}